EventiNewsSpecial Projects

GeniusLoci ha vinto la prima edizione di ShortCookingRaces

Si è svolta il 25 gennaio la finalissima della prima edizione italiana di ShortCookingRaces, le gare veloci di cucina dell’architettura. La serata, che ha avuto luogo a Milano, presso il nuovo flagship store di SieMatic, marchio tedesco leader nel settore delle cucine di design in viale Monte santo 8, è stata l’ultima gara dopo quattro appuntamenti distribuiti nell’arco del 2016.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con il marchio svizzero di elettrodomestici V-ZUG, Garavaglia Arredamenti e Marmo Arredo, ha visto protagonisti alcuni degli studi di architettura più prestigiosi di Milano. Sotto la supervisione dello chef Umberto Zanassi, i gruppi si sono di volta in volta sfidati in gare di cucina veloce, della durata di 30 minuti, con l’obiettivo di creare un unico piatto a serata, seguendo un tema preciso. Per la finalissima i concorrenti hsi sono cimentati con il ”petto di pollo cotto sottovuoto a bassa temperatura”.

Durante le eliminatorie del 2016, a cui hanno partecipato tre studi di architettura per appuntamento, il pubblico partecipante ha giudicato il piatto migliore di ogni sessione, selezionando per la finalissima gli studi Fzi Interiors, Progetto Cmr, GLA-Genius Loci Architettura, che si è aggiudicato il primo premio, e Baldessari e Baldessari, che si è classificato al secondo posto.

Precedente

Nessun altro articolo.

Successivo

Marc Koehler Architects vince ArchitectsParty Europe 2016

Staff

Staff

Ci proponiamo come partner per aziende e professionisti del design che vogliono sviluppare e consolidare i loro contatti e le sinergie con tutti gli operatori del settore contract.